Sabato 10 aprile Slow Food organizzerà un webinar internazionale sulla realizzazione di azioni educative dal titolo  “L’EDUCAZIONE SLOW FOOD NEL MONDO: IL PRESENTE E LE SFIDE FUTURE”.
Tra i numerosi contributi educativi presentati da ogni parte del mondo ne figura soltanto uno sorto sul territorio italiano, che Slow Food ha deciso di esporre come esempio di buona pratica. Si tratta dell’azione svolta dalla Comunità Liceo Gioberti, presentata nella sezione “Progettare e svolgere attività educative e formative per aumentare la conoscenza del cibo – dalla produzione al consumo, fino allo scarto – e per modificare i comportamenti e le scelte delle persone”.
Noi tutti siamo orgogliosi di questa scelta e felici della considerazione che ci viene dimostrata.
Parteciperemo con  due interventi: uno tenuto dal prof. Bellone, referente e portavoce della Comunità Slow food Gioberti e un altro altro a due voci, condiviso da Eleonora Ferrera e Giulia si Scarpante, le giovani ex allieve oggi tutor esterne del progetto.  Complimenti a tutti gli studenti impegnati e, in particolare, al prof. Bellone che ha sempre creduto nel progetto e coinvolto tutti noi.

L’incontro sarà gratuito ed aperto a tutti coloro che avranno il piacere di registrarsi al seguente link di Slow Food: https://terramadresalonedelgusto.com/en/event/slow-food-education-around-the-world/

Font size
Colors