Tel. 011 8171407 segreteria@liceogioberti.it
Seleziona una pagina

Allegato Q (indice del PTOF)

Il Liceo Gioberti dal 2006 attua un Sistema di gestione per la Qualità, certificato con riferimento alla norma

UNI EN ISO 9001:2015

nella convinzione che sia un importante supporto allo sviluppo e alla gestione delle attività, al controllo dei processi e dei risultati e al miglioramento continuo in vista della soddisfazione degli Studenti, delle loro Famiglie e del personale dell’Istituto, Docente e Non Docente.

Obiettivi generali:

Il Liceo “Gioberti” si propone di offrire agli studenti attività e obiettivi educativi atti a soddisfare le loro esigenze culturali e formative e tali da garantire uno sviluppo equilibrato, indipendentemente da opinioni politiche, condizioni psicofisiche e socio-economiche, entro i limiti derivanti dalla reale disponibilità delle strutture e dei finanziamenti.

Il Liceo “Gioberti” mira pertanto a:

  • elevare i livelli medi degli apprendimenti in uscita intervenendo sul recupero delle situazioni di difficoltà;
  • potenziare il grado di inclusione per giungere al successo formativo di tutti gli studenti titolari di bisogni educativi, comuni e speciali;
  • garantire una formazione culturale solida in vista del proseguimento degli studi universitari;
  • porre l’accento sulla acquisizione e sullo sviluppo da parte degli studenti di competenze chiave e di cittadinanza ed educazione alla convivenza internazionale, sia in Italia che all’estero;
  • facilitare e sostenere l’incontro tra il mondo della scuola, quello degli adulti e quello del lavoro; individuare, nella costruzione del curricolo, elementi che consolidino la dimensione internazionale della cultura e del sapere;
  • favorire nello studente un corretto pproccio al benessere di vita personale e collettivo ed una giusta attenzione alla salute.

Il raggiungimento degli obiettivi per la Qualità richiede l’impegno, a tutti i livelli dell’organizzazione, per l’attivazione ed il mantenimento dei seguenti strumenti nell’ambito del Sistema di Gestione per la Qualità:

  • Il Liceo Gioberti si propone di perseguire entro il 30 luglio 2020 i seguenti obiettivi:

    1. Coordinare sempre più il Sistema Nazionale di Valutazione e il Sistema di Gestione Qualità
    2. Monitorare l’attuazione del piano di miglioramento contenuto nel RAV
    3. Sorvegliare il rispetto dell’applicazione del Regolamento UE 679/2016, anche informando e aggiornando diffusamente docenti, studenti e famiglie perché non si smarrisca il rispetto della riservatezza nella vita scolastica quotidiana
    4. Migliorare l’efficacia delle attività di recupero e di potenziamento, tendendo all’innalzamento progressivo dei livelli di apprendimento degli studenti attraverso la progettazione di specifici percorsi che mirino all’apprendimento, all’autonomia operativa e all’autoconsapevolezza cognitiva. 5. Sviluppare e disseminare buone pratiche, a partire dalla progettazione e dalla costruzione di una Banca Dati Multimediale per la raccolta e la diffusione dei materiali dei singoli docenti e dei dipartimenti
    5. Potenziare l’offerta delle attività elettive sia per la certificazione linguistica sia per l’orientamento universitario.

      Si propone inoltre di proseguire nel continuo processo di miglioramento nel:

    1. Mantenere un piano di formazione di Istituto strutturato che miri principalmente allo sviluppo di competenze inerenti l’ambito metodologico-didattico e che si integri con le iniziative di aggiornamento finora avviate da singoli insegnanti, nonché con il piano di formazione già avviato nel 2017
    2. Perseguire il piano di miglioramento in funzione del livello di soddisfazione dell’utenza misurato presso studenti, allievi, genitori e personale ATA.
    3. Promuovere il benessere organizzativo all’interno dell’Istituto nella consapevolezza che motivazione, collaborazione, coinvolgimento, corretta circolazione delle informazioni, flessibilità e fiducia consentono di migliorare sia la salute mentale e fisica dei lavoratori sia la soddisfazione degli utenti
    4. Garantire sempre più a tutti pari opportunità di pieno sviluppo delle proprie capacità anche quando si palesino Bisogni Educativi Speciali attraverso attività di supporto sulle strategie inclusive e il perfezionamento del “Piano annuale di inclusività”
    5. Verificare e ottimizzare, revisionando, ove necessario, il piano della sicurezza, di prevenzione e protezione dell’Istituto, e il piano di emergenza.
    6. Informare il personale che presta servizio per la prima volta in Istituto sul Sistema Gestione Qualità e sulle norme interne e aggiornare il personale già in servizio.
    7. Consolidare le relazioni con il territorio perché il Liceo continui ad essere un polo culturale di riferimento per il territorio.
    8. Consolidare il monitoraggio dei risultati conseguiti dagli studenti del Liceo nell’Università ed eventualmente nel mondo del lavoro, in modo da valutare l’efficacia dell’offerta formativa.

Il Responsabile della funzione Garanzia della Qualità ha il compito e la piena autorità per assicurare il rispetto di quanto enunciato e riveste anche il compito di Rappresentante della Direzione.

Globe